Tutto straordinariamente emozionante

L’emozione vi coglierà al primo contatto, basteranno pochi passi e vi troverete subito in un paradiso naturale incontaminato. Estese vallate, prive di viabilità principale e di centri abitati, si addentrano tra vette dolomitiche elevando il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane al grado di “wilderness. Il territorio, considerato di grande interesse geologico, ambientale e naturalistico, è caratterizzato da un alto grado di wilderness, particolarmente percettibile grazie all’assenza di strade di comunicazione (sono presenti solo alcune vie di penetrazione in fondovalle e piste di servizio non collegate tra le grandi vallate) e difficilmente riscontrabile, per estensione, in altre zone dell’arco alpino. La catena dei Monfalconi con il Campanile di Val Montanaia, le praterie di alta quota di “Canpuros”, i pascoli di malga Senons e la solitudine dei Canali di Meduna, ne fanno un ambiente unico.

Circondato dalle guglie dei Monfalconi, che si stagliano verso il cielo al centro di un catino glaciale, ecco che si innalza, solitario e ieratico, il Campanile di Val Montanaia, simbolo universalmente riconosciuto della Val Cimoliana, cuore del Parco. Si rimane estasiati davanti a questo imponente torrione puntato verso il cielo, scalato per la prima volta nel 1902 dagli austriaci Saar e Von Glanvell, che è oggi meta fondamentale per ogni appassionato di arrampicata. Sorprendenti sono le impronte fossili di dinosauro che si possono osservare presso Casavento, per vedere invece il curioso fenomeno erosivo dei libri di San Daniele sul Monte Borgà bisogna salire a quota 2200 metri.

Segno dell’elevato grado di naturalità dell’ambiente del Parco è la consistenza dell’aquila reale; in ogni vallata si stima la presenza di una coppia nidificante. L’esistenza di una popolazione ben strutturata e vitale di aquila reale, rilevabile dall’occupazione di tutti i territori disponibili, è indice di salute ambientale e della presenza di una fauna ricca. E’ per questo motivo che l’aquila reale è divenuta il simbolo del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane.

PARCO DOLOMITI FRIULANE
BUY NOW